VENTRICINA PICCANTE del VASTESE

25,00€

PRESIDIO SLOW FOOD ABRUZZO

Descrizione

La Ventricina del Vastese (da non confondere con quella teramana, morbida e spalmabile per l’alta percentuale di grasso) è un insaccato antico ed è il salume più nobile di quello spicchio di Abruzzo che dalle colline alle spalle di Vasto si incunea fino a Schiavi d’Abruzzo, tramandato da generazioni di famiglie contadine e apprezzato dai Borboni.

La zona di produzione è delimitata storicamente nella zona collinare e pedemontana prossima al fiume Trigno e il fiume Sinello, detta appunto “del Vastese”.

Questa specialità ancora oggi è prodotta in modo molto artigianale e caratteristico. È simbolo di identità e di appartenenza a un territorio, è risorsa economica. Un tempo era fatto in casa con i maiali allevati nell’aia e nello stalletto, come fonte di proteine per tutto l’anno, da tagliare in occasioni speciali o da regalare come dimostrazione di gratitudine. Oggi è il miglior souvenir gastronomico dei turisti in viaggio in Abruzzo e in particolar modo…nel Vastese.

Si produce tutto l’anno ad accezione del periodo estivo mentre la maturazioen media e’ di circa 150 giorni.

È la regina della salumeria abruzzese, una specialità norcina che rischiava di scomparire. Un rustico salame fatto con i tagli nobili del suino, colorito e speziato di peperone dolce e piccante, con la complicità del finocchietto selvatico. Forma a caciocacavallo o di tozzo salame, fetta marmorizzata e friabile dovuta al taglio al coltello delle carni, va gustata con pane casereccio o in saporite preparazioni di cucina e street food.

INGREDIENTI:
Carne di suino, sale, peperone piccante, peperone dolce, spezie, aromi naturali, destrosio. Budello non edibile.

Una ventricina ha un peso di circa 1.100 kg.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.