da 150,00€
Acquista

ESCLUSIVA CTM – Castelli, rocche e borghi di un mondo lontano… al chiaro di luna

Created with Sketch. Santo Stefano di Sessanio
Nessuna recensione

Durata

2 GIORNI - 1 NOTTE

Tipologia

Specifico

Numero persone

25 persone

Lingue

___

Descrizione

Il cielo sconfinato, il territorio, la narrazione… sono i protagonisti di un percorso di riscoperta delle proprie radici, da intraprendere lungo gli antichi cammini dei borghi, penetrando l‘idea di recupero dell’identità culturale.

Il tema scientifico-antropologico si avvicenda con il cammino in uno scambio dinamico di riscoperta. I percorsi, tutti facili e fruibili, si sviluppano tra i borghi e l’ampia rete sentieristica.

 

DIFFICOLTA’: ADATTA A TUTTI, CONSIGLIATA A FAMIGLIE CON BAMBINI DA 7 ANNI IN SU

TUTTE LE ESCURSIONI SI INTENDONO CONFERMATE AL RAGGIUNGIMENTO DI MINIMO 15 PARTECIPANTI, SALVA DIVERSA COMUNICAZIONE DA PARTE DELL’ORGANIZZATORE

 

A TUTELA DELLA SALUTE DI TUTTI, IL CTM METTE IN ATTO E RISPETTA SCRUPOLOSAMENTE LE NECESSARIE
DISPOSIZIONI IGIENICO-SANITARIE, IN OTTEMPERANZA AI DPCM RELATIVI ALL’EMERGENZA CORONAVIRUS.

Vedi di più

Itinerario

PRIMO GIORNO
Arrivo in Abruzzo e sistemazione nelle camere riservate presso una dimora storica.

Uno degli itinerari più belli di queste parti ci permette di visitare i due luoghi più sontuosi della zona: Santo Stefano di Sessanio e Rocca Calascio.
La natura è incredibile! E ciò che ha edificato l’uomo in questa parte dell’Abruzzo, seguendo le antiche regole della vita sulla montagna, è semplicemente memorabile. Tutto diventerà magico con le luci del tramonto!

Santo Stefano di Sessanio, uno dei borghi più belli d’Italia, il luogo simbolo del distretto "Terre della Baronia", in cui l’ente Parco del Gran Sasso e Monti della Laga ha inteso recuperare un patrimonio eccezionalmente ricco di storia, cultura e tradizioni. Attraverso il racconto dei fatti storici, delle leggende e dei miti che riguardano l'antico borgo medievale, sarà possibile fare un passo indietro nel tempo, immersi nei caratteristici vicoli stretti che un tempo videro protagonisti gli esponenti di alcune delle più importanti famiglie nobiliari italiane del Rinascimento, i Piccolomini d’Aragona e i Medici.

Al tramonto ci sposteremo verso Calascio.

Il cammino (si può scegliere tra un percorso facile di 3 km. o un percorso più corto di 500 mt.) parte dal borgo di Calascio e segue un antico tracciato del tratturo fino a raggiungere la Rocca, fortilizio situato a 1512 metri d'altezza, e inserito dal National Geographic tra i 15 castelli più belli al mondo. Il suo impianto, di uso esclusivamente militare, si caratterizza per la capacità con la quale riesce a fondersi con l’impervio territorio circostante. La struttura, in conci di pietra calcarea bianchissima, ha una pianta quadrata con quattro torri cilindriche agli angoli fortemente scarpate e un mastio quadrangolare al centro che costituisce l'interno corpo di difesa del castello. Lungo il percorso incontreremo la chiesa rinascimentale di Santa Maria della Pietà edificata quale ex voto dedicato alla Vergine.

La meraviglia si impossesserà dei vostri occhi e l’oscurità esalterà la bellezza delle pietre. Sarà un’esperienza magica!

Rientro per la cena e il pernottamento.
SECONDO GIORNO
Prima colazione in dimora storica.

La mattina sarà dedicata alla visita di Bominaco e delle chiese di Santa Maria Assunta e San Pellegrino, quanto resta di un antico complesso monastico benedettino fondato nel X secolo. La splendida chiesa romanica di Santa Maria Assunta risale agli inizi del XII secolo e conserva al suo interno capolavori come l’ambone del 1180 e la cattedra abbaziale fatta eseguire all’abate Giovanni. Preziosi sono inoltre il candelabro per il cero pasquale, il ciborio e l’altare eseguiti nel 1223. L’Oratorio di San Pellegrino, riedificato nelle forme attuali nel 1263, presenta un notevole ciclo di affreschi che copre interamente le pareti e la volta e rappresenta il vertice della decorazione pittorica abruzzese della seconda metà del XIII secolo.

L’itinerario proseguirà con una breve passeggiata nel borgo fino a raggiungere, attraversando un bosco di cerri, l’eremo di San Michele. Il sito rupestre è inserito in un contesto paesaggistico mozzafiato e ci permetterà di approfondire la conoscenza del culto dell’Arcangelo legato indissolubilmente al mondo dei pastori.

Partenza per il rientro.

Incluso/Escluso

  • 1 NOTTE IN DIMORA STORICA A SANTO STEFANO DI SESSANIO
  • SISTEMAZIONE IN CAMERA DOPPIA CON SERVIZI PRIVATI, TELEFONO DIRETTO E TV
  • GUIDA DI MEDIA MONTAGNA
  • VISITA GUIDATA DI SANTO STEFANO DI SESSANIO, ROCCA CALASCIO E BOMINACO
  • CENA IN DIMORA STORICA
  • COLAZIONE IN DIMORA STORICA
  • TASSA DI SOGGIORNO
  • EXTRA IN GENERE
  • EVENTUALI INGRESSI, RIDUZIONI E GRATUITA' SONO DA VERIFICARE DIRETTAMENTE SUL POSTO
  • TUTTO QUANTO NON ESPRESSAMENTE INDICATO NELLA VOCE "INCLUSO"

Luogo del Tour

Created with Sketch. Santo Stefano di Sessanio
Created with Sketch.
da 150,00€

Richiedi info

    Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web secondo la normativa vigente *

    Ti potrebbe interessare anche